Wunderkammer

Stellario Baccellieri
Stellario Baccellieri
Stellario Baccellieri

Maschere Veneziane

press to zoom
Stellario Baccellieri
Stellario Baccellieri

Maschere Veneziane

press to zoom

La Mostra

Come da tradizione durante il periodo natalizio, la Galleria d’arte Toma ospita l’attesa personale di fine stagione del maestro Stellario Baccellieri.

 

Con un suggestivo allestimento negli spazi storici della galleria, la mostra dal titolo “Wunderkammer - La stanza delle meraviglie” ricrea l’atmosfera calda e accogliente dei sontuosi caffè d’epoca prediletti dal celebre “poeta errante”, in cui si muove da sempre la sua vicenda umana e artistica: il Caffè Greco di Via Condotti e la Babington’s Tea Room a Roma, il Caffè Florian a Venezia, il Caffè Pedrocchi a Padova e il Bar del Posta a Cortina.

 

Le opere più recenti dell’artista sono immerse in un vero e proprio gabinetto delle curiosità di un collezionista ideale, dove dialogano apertamente con una preziosa ed eclettica raccolta di mirabilia: esotici Buddha in avorio, ex voto, ventagli dipinti, lucerne d’argento, saliere francesi, orologi a scheletro, crocifissi lignei, libri e stampe rare, oinochoe e antichi reperti, lampadari e arredi d’epoca. Una sorta di “stanza del tempo” in cui convivono i profumi di epoche e luoghi lontani, romantici souvenir di un viaggio sentimentale in cui si sedimentano gli incontri e i ricordi dell’artista, sagace testimone di un’umanità vivace e variopinta: dalla sua Reggio - tra affollate processioni, tarantelle concitate e intimi scorci di Scilla e Chianalea - fino alle piazze gremite di Roma, i tramonti sui canali di Venezia e i grandi boulevards di Vienna brulicanti di vita. 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon