Andrea Valere

Andrea Valere
Andrea Valere

Ulivo - olio su tavola - 55x55 - 2017

press to zoom
Andrea Valere
Andrea Valere

Vari soggetti - tecnica mista - 20x30 cm - 2017

press to zoom
Andrea Valere
Andrea Valere

L'estate dell'agave - olio su tela - 50x70 cm - 2017

press to zoom
Andrea Valere
Andrea Valere

Ulivo - olio su tavola - 55x55 - 2017

press to zoom

Andrea Valere

( Reggio Calabria, 1952 )

Vive e lavora a Reggio Calabria 

 " Nel fluire del tempo e delle stagioni l’uomo partecipa il naturale e il divino nella ciclicità propria di un panteismo arcaico e profano.

Il mito pervade ancora quei luoghi solitari col fascino di una spiritualità ingenua e totalizzante. Una luce calda e sensuale svela il mistero del senso della vita. "

Bio | Cv

Si diploma al Liceo Artistico "Mattia Preti" di Reggio Calabria e prosegue gli studi a Firenze, dove consegue la laurea in Architettura. Nei primi anni '70 si trasferisce a Milano, da dove hanno inizio una serie di mostre personali in Italia e all'estero, che nel 1976  lo condurranno alla sua prima esposizione americana alla Galleria del Valentino di New York.

Le sue opere entrano a far parte di prestigiose raccolte private ed il suo nome si lega in modo indissolubile a quel realismo dinamico la cui trama sottende l’inafferrabile intreccio del tempo della storia e della contemporaneità. 

Ed è ancora negli Stati Uniti che con la personale del 1997 alla Sanfilippo Gallery a New York, apre un nuovo grande ciclo de "La solarità mediterranea", una personalissima cifra stilistica che si muove tra impressionismo e divisionismo e il cui successo culmina con la mostra alla Gallery de Provence a New York.

 

La sua ricerca è imprescindibilmente legata al confronto con la sua terra : mare, sole, contraddizioni sociali, sono fonte incessante di ispirazioni esaltate dalla sua forza interiore. 

Negli anni della maturità, la sua personalità audace e carismatica avvalorata dall’eccellente formazione professionale, hanno sollecitato importanti commissioni pubbliche per monumentali cicli pittorici e sculture in bronzo di soggetto Sacro e sociale, che abitano luoghi eletti dalla collettività a celebrare e condividere l’appartenenza a dei valori universali.

 

Pittore, Architetto, Scultore, Andrea Valere è oggi un artista imprevedibile che ha orientato l’indiscusso talento creativo affinato da un’accurata cultura artistica, verso una ricerca instancabile sul terreno di un arte totale, in cui le tre Muse delle arti plastiche concorrono magistralmente a quell’idea di natura che solo l’estro del genio sa restituire.