Pino Romanò

Mostre

Biografia

Pino Romanò nasce a Scilla, sull’estrema costa tirrenica della Calabria, e si trasferisce presto a Messina. Qui compie studi classici e si laurea in giurisprudenza. Appassionato di disegno sin dalla fanciullezza inizia a dipingere da autodidatta. Nel corso degli anni sessanta effettua lunghi soggiorni a Milano ed ha quindi occasione di visitare i musei milanesi e di frequentare le principali gallerie private che propongono, in quel periodo, le prime esperienze astratte ed informali ma espongono anche i più importanti pittori figurativi del momento. Sul finire degli stessi anni, un soggiorno ad Anzio gli consente di avvicinarsi agli ambienti artistici romani e di prendere parte a mostre di gruppo nella capitale e nella provincia. Contemporaneamente sente la necessità di approfondire le tecniche pittoriche e frequenta gli studi dei pittori Nicoletti e Salvemini, nonché la scuola libera del nudo dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, dove inizia anche l’attività di incisore che coltiverà successivamente negli studi di Alleruzzo e Maccari.

 Nel frattempo incominciano i ritorni estivi a Scilla e la conseguente riscoperta del luoghi che lo hanno visto bambino e fanciullo e che gli restituiscono intatte le radici mai dimenticate. Tra il 1971 ed il 1987 soggiorna in terra di Puglia in due diverse occasioni e rimane affascinato dai muri bianchi, dagli ulivi secolari, dal paesaggio costiero salentino e dall’azzurro del cielo. Nel 1988 si trasferisce in via definitiva a Roma. In questo stimolante ambiente la sua attività creativa riceve continui impulsi, consolidandosi in una ormai inconfondibile e personale interpretazione del visibile. Vive e lavora a Roma ed a Monte Porzio Catone.

  • Facebook Icon
  • Instagram Icon

Ricevi tutte le news della nostra galleria

iscriviti alla newsletter

© Galleria Arte Toma by Giulia Toma

Via Giudecca 23 - 27/A 89125 Reggio di Calabria, Italy

Tel: 0965 24883