Xante Battaglia

Xante Battaglia
Xante Battaglia

Donna - tecnica mista - 50x70 cm

press to zoom
Xante Battaglia
Xante Battaglia

Donna seduta - tecnica mista - 1966

press to zoom
Xante Battaglia
Xante Battaglia

Donna - tecnica mista - 50x70 cm

press to zoom

Biografia

Ormai celebre in ambito internazionale per le icone totemiche di donne possenti, portatrici di un messaggio universale, eterno e immutabile, che fecondano tutta la sua produzione pittorica diventandone l’inconfondibile cifra linguistica. I colori caldi e decisi della sua Calabria rimangono una componente irrinunciabile della sua pittura che indaga senza pudore l’immaginario di un mondo arcaico intriso di mistero, in cui domina e si impone una componente metafisica ed enigmatica che arriva a trascendere il puro visibilismo della figurazione. In una dimensione mitica l’artista si scopre sciamano di quella spiritualità mediterranea, così commista di paganesimo e religiosità, che trova la sua radice culturale nell’archetipo della Madre Terra. Pittore e scultore italiano nato a Gioia Tauro nel 1943. Dal 1963 vive ed opera a Milano. È un artista poliedrico ed eccentrico, tanto da demistificare continuamente il potere. 

Mostre

ive ed opera a Milano. È un artista poliedrico ed eccentrico, tanto da demistificare continuamente il potere. Grandi storici dell’arte di fama internazionale gli hanno dedicato numerose pubblicazioni: Pierre Restany, Gregory Battcock, Michel Tapiè, Thomas M.Messer, Carlo Franza, Giulio Carlo Argan, Luigi Carluccio, Franco Passoni, Rossana Bossaglia, Caterina Coluccio, Bruno Zevi, Dino Buzzati, Silvio Ceccato, Genevieve Olivier, William Zimmer, Gabriele Mandel, Luca Beatrice e Francesco Gallo. È titolare della prima cattedra di Pittura all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. È stato titolare della prima Cattedra di Pittura all’ Accademia di Belle Arti di Venezia ed ha anche insegnato nelle Accademie di Catania, Macerata, Reggio Calabria e Carrara. Ha inoltre tenuto incontri e conferenze in prestigiose istituzioni italiane ed estere come alla New York University, alla Università IULM di Milano, alla Fondazione Verdiglione di Milano, al centro di Psicologia Integrata di Milano. Ha esposto tra l’altro alla Bonino Gallery di New York, alla Biennale di Venezia, al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, Al Palazzo della Permanente di Milano, al Grand Palais di Parigi ed in altre innumerevoli gallerie pubbliche e private in Europa e negli Usa.

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon